Skip to content

Steampunk

steam punk

Today, many styles are seen on the streets, at conventions, in movies, on TV series and even in video games, and it’s as if they’ve been there forever. This is exactly what happens with the steampunk genre. However, even if it is a fairly recent genre, it has a lot of history.

What is Steampunk, what does it mean and what is its history?

Many people don’t know what the steampunk movement is or what this style is. It could be said that this genre was born between 1960 and 1970 , when a large number of works with the same retro style characteristics were published, especially by authors such as HGWells and Julio Verne .

steam punk Jules Verne

However, the term as such was not coined until the 1980s , by writers known for their cyberpunk works. One of these authors, to whom the term is associated, is KW.Jeter , who tried to find a term to unify the works of Tim Powers, James Blaylock and those that he himself had written. These works, respectively entitled The Gates of Anubis, Homunculus and Morlock Night , had in common the fact that the fiction was found on the stage as a 19th century city, but with a speculative fiction in terms of technology which includes gadgets and gadgets from future eras.

Jules Verne master of the world

But what exactly is the definition of steampunk? On the one hand, it is necessary to separate the two words that make up this aesthetic. Steam is the term used to indicate steam , while punk is an artistic , literary and ideological expression that arises from the awakening of punk music in the mid-seventies. Thus, we could say that the characteristics of the steampunk genre are intended to mix the eras of the beginning of industrialization, including steam engines (although there are many works that have been introduced into the genre and do not do such a thing) with this urban tribe and musical movement.

All works cataloged in the steampunk style are usually characterized by an anachronistic technology, with futuristic inventions imagined by the visionaries of their time. All seen from a Victorian or retro perspective through culture, art, fashion or architecture.

Steampunk fashion in film culture

Even if literature was the great forerunner of this retro aesthetic , it could not have spread so far without the help of cinema. If you look closely in the cinema, you will find old films from the 50s and 60s that already alluded to this style, such as A Devil’s Invention or Master of the World .

wild wilde west

In animation, it is an aesthetic that has been treated a lot, having a great reference in Hayao Miyazaki’s The Castle in the Sky. Although this film had a great presence and deep roots, it wasn’t until 1999 when aesthetics gained strength in the steampunk genre, with the film Wild Wild Wild West, inspired by the western world.

They would end up following a large number of other films, including the animated film Metropolis, based on the work of Osamu Tezuka, The Golden Compass, The League of Extraordinary Men, The Golden Compass, Atlantis … Thanks to this type of cinema, the The steampunk aesthetic was increasingly defined, and so people began to take an interest in steampunk aesthetics and to buy some accessories and objects of this kind.

The Steampunk style in cartoons

In cinema, steampunk fashion has always been present both in terms of clothing and architecture, but it seemed to many that it was not always possible to “show” it in all its splendor. That said, many animated series have been commissioned to demonstrate, in all its glory, what a steampunk universe can be.

La leggenda di Korra

In American animation, a good example is the series Avatar: La leyenda de Aang (Avatar, The last airbender), in which we are shown an advanced culture in spiritual but not technological matters, made exception for some small inventions. It was only in its sequel, The Legend of Korra , that steampunk culture could be seen in all its glory. Other series that could be cataloged as such are He-man and the Masters of the Universe, as well as their female version, the Thundercats or the Swatcats .

However, where this style was most successful was in Japanese animation. It is not strange to see a good representation of the steampunk universe, which shows civilizations that are not too advanced in terms of life, but technologically. A good example is the Escaflowne Vision series, in which the story is based on an almost medieval fictitious universe, but in which they are able to use ships and steam engines for their battles.

Castelvania

It is not the only one of its kind, because over time dozens, even hundreds, of souls based on this vintage style have appeared, such as Steam Detectives, Last Exile, Fullmetal Alchemist, Seven Samurais, Code Geass or the latest Castlevania series from Netflix . This led to the launch of a large number of steampunk accessories on the market.

Steampunk aesthetics in the world of video games

Clearly the great influence of this fashion within other artistic currents was not going to leave aside the world of video games. A typical saga that includes this type of style in its games is the Final Fantasy saga , which shows a medieval but technologically advanced society, with steam boats, robots and very fast transport vehicles, impossible for that time. The same goes for the Dragon Quest franchise, from the same company, which, although they tend to bet more on a representation faithful to the time, it is not strange that they try to incorporate some elements of the genre into their video games.

final fantasy

They are not the only ones. The advancement in gameplay and the graphic quality has given rise to different sagas and deliveries focused on this pre-industrial aspect, such as the popular Bioshock trilogy, The order: 1886, Machinarium or Epic Mickey .

But not only in more recent games, but also other older ones have worked with this genre, such as the saga of the Syberia (which still uses it), the saga of the Wild Arms video games or the popular video game of the Rayman platform, especially in its most recent versions.

Siberia

It is a genre worked with great care where the skin is not lacking as the main material in the clothing of the characters, as well as gadgets and metal accessories such as compasses and other gadgets. These video games do a lot in the face of deliveries that usually bet on a totally futuristic society. However, it is difficult to introduce and is often left for long stories, especially within the RPG genre.

Buy your Steampunk items here

The growth of this genre in the various artistic factions has led him to become a fashion with an overwhelming following. However, it is not easy to find a steampunk online store where you can buy steampunk clothes.

maschera steampunk

But what is this fashion like? First of all, its appearance should not be confused with fashions such as Gothic, lolita and kodona . It is a style that combines modern style with Victorian and Edwardian styles. It doesn’t want to be terrifying and dark, but rather beautiful and elegant. With futuristic touches in the clothes but at the same time with vintage cut metallic motifs that give it a unique touch.

And it is that the steampunk complements are retro and vintage cut accessories but at the same time modern and advanced in their time. Thus, a person who dresses like a 19th century nobleman can wear a bracelet perfectly on his wrist that works like a mobile phone, PC or music player. A mask with a large number of useful devices for battle or a disintegrating gun of atoms.

How is Steampunk fashion for women?

The offer of our online store in terms of women’s clothing has become a point of reference, that is, quality but cheap products that give women an elegant but adventurous and dangerous look.

ragazza steampunk

Dresses that can be partially torn and worn, which can be elegant to give an adorable touch, or with a leather corset and metallic details to emphasize the feminine attributes. Most of the items in this genre are based on large film productions, but over time the imagination of the modern woman has given different versions to this type of clothing.

pungiglione punk girl

Of course, steampunk objects should not be missing to give it a more exotic touch, such as umbrellas, handkerchiefs, masks or weapons with very curious and complex shapes.

How is Steampunk fashion for men?

For men, steampunk fashion has a wide range of pieces from the Victorian and Edwardian era: from shirts to tight pants, high boots, top hats, jackets of dust … the use of retro-inspired military-inspired clothing is quite common , letting yourself be carried away by the character you want to emulate.

steampunks uomo

When it comes to archetypes, it’s not much different from women’s steampunk clothing, with a few exceptions. Since it is based on a somewhat “special” time, the man can be adventurous, aristocratic or hunter, while the woman must seem fragile, even if fearful .

In addition to all this, there are some steampunk objects, easy to find with discounts, such as very cheap vintage gadgets and accessories, as well as some creations designed to be useful in adventures, such as small robots, weapons, swords, masks , armor or propulsive backpacks. Of course, there is no shortage of everyday things, such as pocket watches or aviator glasses.

The growth of Steampunk fashion thanks to festivals

For many, dressing like this is just a poor joke of nature. However, over the years, conventions have emerged that focus exclusively on this genre, although many people dress with this type of clothing for any convention.

festival steampunk

This demonstrates the growing fame of the steampunker genre, as well as its various successive subgenres among amateurs.

Steampunk

steam punk

Oggi, molti stili sono visti per le strade, nelle convention, nei film, nelle serie televisive e persino nei videogiochi, ed è come se ci fossero stati per sempre. Questo è esattamente quello che succede con il genere steampunk. Tuttavia, anche se si tratta di un genere abbastanza recente, ha molta storia.

Cos’è lo Steampunk, cosa significa e cos’è la sua storia?

Molte persone non sanno che cos’è il movimento steampunk o di che cosa sia questo stile. Si potrebbe dire che questo genere è nato tra il 1960 e il 1970, quando sono state pubblicate un gran numero di opere con le stesse caratteristiche di stile retrò, soprattutto da autori come H.G.Wells e Julio Verne.

steam punk Jules Verne

Tuttavia, il termine in quanto tale non è stato coniato fino agli anni ’80, da scrittori noti per le loro opere cyberpunk. Uno di questi autori, a cui è associato il termine, è KW.Jeter, che ha cercato di trovare un termine per unificare le opere di Tim Powers, James Blaylock e quelle che lui stesso aveva scritto. Queste opere, intitolate rispettivamente The Gates of Anubis, Homunculus e Morlock Night, avevano in comune il fatto che la finzione è stata trovata sul palcoscenico come città del XIX secolo, ma con una finzione speculativa in termini di tecnologia che include gadget e gadget di epoche future.

Jules Verne master of the world

Ma qual è esattamente la definizione di steampunk? Da un lato, è necessario separare le due parole che compongono questa estetica. Steam è il termine usato per indicare il vapore, mentre punk è un’espressione artistica, letteraria e ideologica che nasce dal risveglio della musica punk a metà degli anni Settanta. Così, potremmo dire che le caratteristiche del genere steampunk sono destinate a mescolare le epoche dell’inizio dell’industrializzazione, comprese le macchine a vapore (anche se ci sono molte opere che sono state introdotte nel genere e non fanno una cosa del genere) con questa tribù urbana e movimento musicale.

Tutte le opere catalogate in stile steampunk sono solitamente caratterizzate da una tecnologia anacronistica, con invenzioni futuristiche immaginate dai visionari del loro tempo. Tutto visto da una prospettiva vittoriana o retrò attraverso la cultura, l’arte, la moda o l’architettura.

La moda steampunk nella cultura cinematografica

Anche se la letteratura è stata la grande antesignana di questa estetica retrò, non avrebbe potuto diffondersi finora senza l’aiuto del cinema. Se si guarda bene nel cinema, si trovano vecchi film degli anni ’50 e ’60 che già alludevano a questo stile, come A Devil’s Invention o Master of the World.

wild wilde west

In animazione, è un’estetica che è stata trattata parecchio, avendo un grande riferimento nel film The Castle in the Sky di Hayao Miyazaki. Anche se questo film ha avuto una grande presenza e radici profonde, non è stato fino al 1999 quando l’estetica ha guadagnato forza nel genere steampunk, con il film Wild Wild Wild West, ispirato al mondo occidentale.

Finirebbero per seguire un gran numero di altri film, tra cui il film d’animazione Metropolis, basato sul lavoro di Osamu Tezuka, The Golden Compass, The League of Extraordinary Men, The Golden Compass, Atlantis… Grazie a questo tipo di cinema, l’estetica steampunk fu sempre più definita, e così la gente cominciò ad interessarsi all’estetica steampunk e ad acquistare alcuni accessori e oggetti di questo genere.

Lo stile Steampunk nei cartoni animati

Nel cinema, la moda steampunk è sempre stata presente sia in termini di abbigliamento che di architettura, ma a molti è sembrato che non sempre sia stato possibile “mostrarla” in tutto il suo splendore. Detto questo, molte serie animate sono state incaricate di dimostrare, in tutto il suo splendore, che cosa può essere un universo steampunk.

La leggenda di Korra

Nell’animazione americana un buon esempio è la serie Avatar: La leyenda de Aang (Avatar, The last airbender), in cui ci viene mostrata una cultura avanzata in materia spirituale ma non tecnologica, fatta eccezione per alcune piccole invenzioni. Fu solo nel suo seguito, La leggenda di Korra, che la cultura steampunk poteva essere vista in tutto il suo splendore. Altre serie che potrebbero essere catalogate come tali sono He-man e i Maestri dell’Universo, così come la loro versione femminile, i Thundercats o gli Swatcats.

Tuttavia, dove questo stile ha avuto maggior successo è stato in animazione giapponese. Non è strano vedere una buona rappresentazione dell’universo steampunk, che mostra civiltà non troppo avanzate a livello di vita, ma tecnologicamente. Un buon esempio è la serie Escaflowne Vision, in cui la storia si basa su un universo fittizio quasi medievale, ma in cui sono in grado di utilizzare navi e motori a vapore per le loro battaglie.

Castelvania

Non è l’unico di questo genere, perché con il tempo sono apparse decine, anche centinaia, di anime basate su questo genere di stile vintage, come Steam Detectives, Last Exile, Fullmetal Alchemist, Seven Samurais, Code Geass o la più recente serie Castlevania di Netflix. Questo ha portato al lancio di un gran numero di accessori steampunk sul mercato.

Estetica steampunk nel mondo dei videogiochi

Chiaramente la grande influenza di questa moda all’interno di altre correnti artistiche non stava andando a lasciare da parte il mondo dei videogiochi. Una saga tipica che include questo tipo di stile nei suoi giochi è la saga di Final Fantasy, che mostra una società medievale ma tecnologicamente avanzata, con barche a vapore, robot e veicoli di trasporto molto veloce, impossibile per quel tempo. Lo stesso vale per il franchise Dragon Quest, della stessa azienda, che, anche se tendono a scommettere di più su una rappresentazione fedele al tempo, non è strano che cerchino di incorporare alcuni elementi del genere nei loro videogiochi.

final fantasy

Non sono gli unici. L’avanzamento nel gameplay e la qualità grafica ha dato vita a diverse saghe e consegne incentrate su questo aspetto pre-industriale, come la popolare trilogia di Bioshock, L’ordine: 1886, Machinarium o Epic Mickey.

Ma non solo nei giochi più recenti, ma anche altri più vecchi hanno lavorato con questo genere, come la saga della Syberia (che ancora lo usa), la saga dei videogiochi Wild Arms o il popolare videogioco della piattaforma Rayman, soprattutto nelle sue versioni più recenti.

Siberia

Si tratta di un genere lavorato con grande cura dove la pelle non manca come materiale principale nell’abbigliamento dei personaggi, così come gadget e accessori in metallo come bussole e altri gadget. Questi videogiochi fanno molto di fronte alle consegne che di solito scommettono su una società totalmente futuristica. Tuttavia, è difficile da introdurre ed è spesso lasciato per lunghe storie, specialmente all’interno del genere RPG.

Acquista qui i tuoi articoli Steampunk

La crescita di questo genere nelle diverse fazioni artistiche lo ha portato a diventare una moda con un seguito travolgente. Tuttavia, non è facile trovare un negozio online steampunk dove è possibile acquistare abiti steampunk.

maschera steampunk

Ma com’è questa moda? Prima di tutto, il suo aspetto non deve essere confuso con mode come il gotico, lolita e kodona. È uno stile che combina lo stile moderno con quello vittoriano ed edoardiano. Non vuole essere terrificante e buio, ma piuttosto bello ed elegante. Con tocchi futuristici negli abiti ma allo stesso tempo con motivi metallici di taglio vintage che gli conferiscono un tocco unico.

Ed è che i complementi steampunk sono accessori di taglio retrò e vintage ma allo stesso tempo moderni e avanzati al loro tempo. Così, una persona che si veste come un nobile del XIX secolo può indossare perfettamente al polso un bracciale che funziona come un telefono cellulare, un PC o un lettore musicale. Una maschera con un gran numero di dispositivi utili per la battaglia o una pistola disintegratrice di atomi.

Come è la moda Steampunk per le donne?

L’offerta del nostro negozio online in termini di abbigliamento femminile è diventata un punto di riferimento, ovvero prodotti di qualità ma economici che danno alle donne un aspetto elegante ma avventuroso e pericoloso.

ragazza steampunk

Abiti che possono essere parzialmente strappati e indossati, che possono essere eleganti per dare un tocco adorabile, o con un corsetto in pelle e dettagli metallici per sottolineare gli attributi femminili. La maggior parte dei capi di questo genere sono basati su grandi produzioni cinematografiche, ma nel corso del tempo l’immaginazione della donna moderna ha dato versioni diverse a questo tipo di abbigliamento.

pungiglione punk girl

Naturalmente, gli oggetti steampunk non dovrebbero mancare per dargli un tocco più esotico, come ombrelli, fazzoletti, maschere o armi dalle forme molto curiose e complesse.

Come è la moda Steampunk per gli uomini?

Per gli uomini, la moda steampunk ha una vasta gamma di pezzi di epoca vittoriana ed edoardiana: dalle camicie ai pantaloni stretti, stivali alti, cappelli a cilindro, giacche di polvere… essendo abbastanza comune l’uso di indumenti di ispirazione militare di stile retrò, lasciandosi trasportare dal personaggio che si vuole emulare.

steampunks uomo

Quando si tratta di archetipi, non è molto diverso dall’abbigliamento steampunk femminile, con poche eccezioni. Poiché si basa su un tempo un po’ “speciale”, l’uomo può essere avventuroso, aristocratico o cacciatore, mentre la donna deve sembrare fragile, anche se temibile.

Oltre a tutto questo, ci sono alcuni oggetti steampunk, facili da trovare con sconti, come gadget e accessori d’epoca molto economici, così come alcune creazioni pensate per essere utili nelle avventure, come piccoli robot, armi, spade, maschere, armature o zaini propulsivi. Naturalmente, non mancano le cose di tutti i giorni, come gli orologi da tasca o gli occhiali da aviatore.

La crescita della moda Steampunk grazie ai festival

Per molti, vestirsi in questo modo è solo un povero scherzo della natura. Tuttavia, nel corso degli anni, sono emerse convenzioni che si concentrano esclusivamente su questo genere, anche se molte persone si vestono con questo tipo di abbigliamento per qualsiasi convenzione.

festival steampunk

Questo dimostra la crescente fama del genere steampunker, così come i suoi vari sottogeneri successivi tra i dilettanti.